pane ritorto o tursiun

Potete fare o un  filone grande o dei filoncini, l'impasto è lo stesso, croccanti fuori e morbidi dentro
io questa volta ho fatto dei filoncini

ingredienti
500 g di farina di farro
500 g di farina di kamut
600 ml di acqua tiepida
25 g di lievito di birra fresco
2 manciate di sale grosso
4 cucchiai di olio di oliva

mettete gli ingredienti in una ciotola, sciogliete il lievito nell'acqua tiepida calda e impastate, quando l'acqua sarà assorbita mettete il composto sul piano di lavoro ed impastate energicamente, il composto deve essere morbido, ruotate l'impasto e impastate allungando l'impasto e ripiegandolo.
formate un panetto copritelo con un panno umido e fate lievitare fino al raddoppio in forno con la luce accesa. (circa 2 ore)
quando sarà raddoppiato potete o dividerlo a metà e fare due filoni o fare tanti pezzi, la quantità della pasta io la misuro con la mano ovvero quello che mi sta all'interno del palmo.
prendete il pezzo di pasta allungatela tenendola sollevata (non rimpastate) e poi prendendo le due estremità girate in senso opposto l'una con l'altra. mettete nella teglia e fate lievitare per 30 minuti.
infornate a forno caldo a 220° per circa 20 minuti.