coniglio in salmì

Dal sapore intenso, ideale nelle giornate fredde magari accompagnato da un pò di polenta, altrimenti più classico con patate al forno croccanti.
la preparazione è un po' lunga ma ne vale la pena.

ingredienti
1 coniglio
sale, rosmarino, carota, sedano, 1/2 cipolla
noce moscata, 2 chiodi di garofano
vino rosso
olio d'oliva

in una ciotola mettete tutti gli aromi tagliati in piccoli pezzi, il coniglio e ricoprite con il vino rosso.
lasciate marinare la carne per 12/ 24 ore.
trascorso il tempo della marinatura, togliete la carne e filtrate il vino.
mettete nel tritatutto il fegato del coniglio e le verdure della marinatura e tritate finemente, in una padella con un filo di olio fate soffriggere il composto, infarinate la carne e mettetela in padella facendola cuocere da entrambi le parti, aggiungete il vino della marinatura, 1 bicchiere di vino rosso nuovo e 1 bicchiere di brodo, coprite e lasciate cuocere a fuoco gentile per 1 ora, la carne sarà cotta quando si staccherà dall'osso facilmente a questo punto fate restringere il sugo.