Brasato al barolo

Per le feste un piatto sicuramente elegante saporito.

ingredienti
1 kg di polpa per brasato
1 bottiglia di barolo
carote, sedano, cipolle, salvia, rosmarino
4 chiodi di garofano, pepe in chicchi
brodo, olio d'oliva, sale

in una ciotola mettete la carne con gli aromi, salate e versate 3/4 della bottiglia di barolo, coprite e lasciate riposare tutta la notte.
passato il tempo togliete la carne dalla ciotola mettete un pò d'olio in una pentola e fate rosolare da tutte le parti la carne precedentemente infarinata, nel frattempo frullate il vino con tutti gli aromi e poi filtratelo in modo da eliminare
eventuali pezzi.
versate tutto il vino filtrato nella pentola più quello che era avanzato e 1 bicchiere di brodo.
lasciate cuocere a fuoco lento per 2-3 ore  girandolo ogni tanto, controllate la cottura.

quando cotto tiratelo fuori lasciate riposare e tagliatelo a fette sottili da tiepido, se il sughetto risulta troppo liquido potete aggiungere un cucchiaio di amido di mais o fecola di patate, eliminate i grumi e cuocete fino a quando non si addensa.


servite il brasate con la sua salsa calda e accompagnato da patate al forno.