torta di nonna papera

Chi leggeva topolino si ricorda di sicuro quelle bellissime torte che nonna papera metteva sul davanzale a far raffreddare, io oggi l'ho fatta ma con il ripieno di mele tipo apple pie.

ingredienti
350 g di farina
120 g di zucchero
120 g di burro
2 uova
1 busta di vanillina
3 mele renette

a piacere se la volete più alta 1/2 bustina di lievito
mettete in una ciotola la farina la vanillina, lo zucchero e il burro freddo tagliato a pezzettini, iniziate ad impastare con le mani e poi aggiungete le uova (intere se la volete più compatta e croccante, 1 tuorlo e 1 uovo se desiderate l'impasto più friabile) impastate fino a quando non otterrete un composto omogeneo, poi avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per almeno mezz'ora.
passato il tempo di riposo imburrate una teglia da forno e stendete 3/4 della pasta , nel tempo del riposo avete tagliato le mele a pezzettini e messe in acqua e limone per ammorbidirle. dopo aver steso la pasta e messa nella teglia scolate le mele e mettetele nella teglia spolverate con due cucchiai di zucchero.
stendete la pasta rimasta e mettetela sopra spennellate con il tuorlo d'uovo e fate due tagli al centro per sfiatare l'umidità.
infornate a 160° ventilato per circa 30 minuti.
sfornate e lasciate raffreddare.....sul davanzale :)