crostata alla crema

soffice, dolce bella al profumo di limone e vaniglia


ingredienti per la pasta frolla
300 g di farina
1 uovo 1 tuorlo
150 g di burro
130 g di zucchero
scorza di limone
2 cucchiaini di lievito per dolci

in una terrina mettete tutti gli ingredienti con il burro tagliato a pezzetti e impastate con le mani fino ad ottenere un'impasto liscio ed omogeneo, formate una palla e avvolgetela nella pellicola, ponete in frigorifero per almeno un'ora.


per la crema
100 g di zucchero
40 g di fecola di patate
1/ di l di latte
4 uova
1 bustina di vanillina

fate scaldare il latte e nel frattempo montate a crema le uova con lo zucchero poi aggiungete la farina e la vanillina, quando il latte è caldo ma non a bollore versatelo nell'impasto mescolate e poi rimettete sul fuoco dolce fino a quando non si è addensata come piace a voi.
lasciate raffreddare.

riprendete la pasta frolla dal frigo 3/4 stendetela in una teglia a cerniera facendo anche il bordo, mettete la crema e con l'altra pasta fate delle striscioline e incrociatele sopra la crema se vi avanza della pasta fate delle pallini e mettetele distanziate lungo il bordo, poi con una forchetta tirate giù il bordo e incidete piano le palline. con il tuorlo colorate la pasta prima di infornare
infornate a 170° ventilato per 40 minuti