Bonet

Tipico dolce piemontese tra le langhe e il Monferrato,  anche se alcolico alle mie ormai ragazze piace molto. Semplice nell'esecuzione un po' lungo di cottura ma di effetto.



Ingredienti
750 ml di latte
6 uova intere
100 g amaretti
2 cucchiai di cacao in polvere
150 g di zucchero
1/2 bicchiere abbondante di rum

mettete a scaldare il latte non deve essere a bollore ma solo tiepido,
Nella planetaria o con le fruste elettriche sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso,
nel tritatutto mettete gli amaretti e fatene una polvere, aggiungete il cacao e mescolate.

nel frattempo in una pentola antiaderente mettete 3, 4 cucchiai di zucchero a fuoco lento e senza mai mescolare fino a quando non otterete il caramello
al composto di amaretti e cacao aggiungete il latte tiepido e mescolate eliminate i grumi, aggiungete anche il rum e piano piano il composto delle uova, mescolate, il composto è liquido.Versate nello stampo da plumcake il caramello bollente senza bruciarvi e spalmatelo anche nei bordi versate il composto nello stampo


posizionate lo stampo del plumcake dentro un'altra teglia con dell'acqua calda e infornate a 170° per 45-50 minuti.
il bonet è cotto quando in superfice vedrete tipo una crosticina o la superficie "rotta"


sfornate e togliete dalla teglia con l'acqua, lasciate raffreddare per un pò fuori e poi mettete in frigo.
quando si sarà raffreddato completamente bagnate la base dello stampo con l'acqua caldo per far sciogliere il caramello e poi giratelo in un piatto lungo.